ValerioVicari.it

Blog di Cultura, Politica, Società

EMAIL
info@valeriovicari.it

Il Citello: un amico speciale

Il citello è un curioso roditore diurno, noto anche sotto il nome di ‘scoiattolo di terra europeo’ (citello e scoiattolo appartengono alla famiglia degli Sciuridi). Somiglia ad un topolino, a uno scoiattolo, ad una marmotta e ad un cane della prateria: è un animale affettuoso e docile che si può tenere in casa, sia in gabbia che libero. Il citello è lungo circa 20 cm, pesa intorno ai 300 grammi, ha zampette corte ma leste ed agili ed ha una bella codina corta e morbida. Il dorso è di colore marrone-grigio, il pancino invece è giallo, mento e gola sono bianchi. Ha un simpatico musetto, con un naso che lo fa sembrare un cartone animato. 

Abita nel sottosuolo delle praterie, solitamente vicino ai corsi d’acqua. Mangia foglie, semi, fili d’erba, frutta, insalata, radici, fieno (con il quale ama prepararsi la tana) e ogni tanto sgranocchia qualche gustosa cavalletta, che gli serve per rifornirsi di proteine. È un roditore tipico del continente europeo: lo troviamo in Bulgaria, Repubblica Ceca, Austria, Moldova, Polonia, Turchia, Slovacchia, Germania, Grecia, Ungheria. Nei negozi di animali si può acquistarlo con un centinaio di euro. Inizialmente timido e restio a socializzare, una volta che avrà familiarizzato con l’ambiente umano e fisico, sarà lui stesso a cercarci. Questo animale ama scavare: l’ideale sarebbe rendergli possibile questa attività, magari all’interno di qualche vaso di terra o un terrario.

È inoltre abituato a muoversi, a correre e a saltare: non costringetelo alla clausura o a gabbie troppo strette, altrimenti lo sottoporrete ad un intenso stress: ebbene sì, anche i citelli, nel loro piccolo, si stressano ... Gli animali vanno rispettati e trattati bene: devono abituarsi all’ambiente che li ospita ma anche viceversa: non dimentichiamo che non sono giocattoli dei quali disfarsi quando hanno finito di divertirci. Non dimenticate che il citellino è un roditore, come i criceti, i conigli, i topolini: occhio ai cavi telefonici ed elettrici! Il citello è un animale vulnerabile all’estinzione; quando in inverno lo vedrete sparire dalla circolazione, non abbiate paura! Come il cugino scoiattolo, durante l’inverno accumula cibo nel corpo e poi sprofonda in un ristoratore letargo.

Classificazione

REGNO: Animalia 

PHYLUM: Chordata

SOTTOPHYLUM: Vertebrati

CLASSE: Mammiferi

ORDINE: Roditori

FAMIGLIA: Sciuridae

GENERE: Spermophilus

Copyright © Valerio Vicari. Tutti i diritti riservati. COOKIE POLICY - DISCLAIMER- Hosting by BS NEWLINE Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.

Please publish modules in offcanvas position.